Vaccini e diffidenza

Questa vicenda dei vaccini è sempre più paradossale ed è un compendio perfetto dell’epoca in cui viviamo. Vediamo insieme perchè.
In caso di problemi con la visualizzazione del video, clicca qui per vederlo.

aldo giannuli, covid, vaccini


Aldo Giannuli

Aldo Giannuli

Storico, è il promotore di questo, che da blog, tenta di diventare sito. Seguitemi su Twitter o su Facebook.

Comments (3)

  • “Credo che in questa storia si incrocino due cose. Da un lato è scattata la società della diffidenza… (…) E qui si incrocia con la seconda cosa: Ci dobbiamo affidare di questo vaccino?”
    ______________________________
    Ancora il signor Hobbes…? Che sfacchinata…! Magari è arrivato il momento di completare il titolone della sua opera magna magna (sempre gli stessi): Leviathan or The Matter, Forme and Power of a Common Wealth Ecclesiastical and Civil cioè, Leviatano, o la materia, la forma e il potere di uno stato ecclesiastico e civile, anzi sanitario, innanzitutto farmaceutico… Nuova edizione a cura del dottore MacGuffin, laureato tante volte a Hollywood University.

    https://it.wikipedia.org/wiki/MacGuffin

  • “speriamo che i cretini che reggono la cosa pubblica chiedano informazioni adeguate… senno’ come pensi di vincere le resistenze di chi non vuole vaccinarsi?”
    RISPOSTA: con un trattamento sanitario obbligatorio, alcuni giornalisti lo hanno gia’ invocato in nome della gravissima emergenza. In quanto alle garanzie i governi le hanno gia’ date, ma alle Big Farma, nel senso che in caso di effetti avversi al vaccino i risarcimenti li pagheranno gli stati, cioe’ i contribuenti. Chi non ha ancora capito che il virus non e’ solo un fatto clinico, ma soprattutto un fatto politico e’ un povero sprovveduto.

  • A proposito del Leviatano, professore… Questo blog ammette cassetta di suggerimenti? Ci va dunque qualche approfondimento del approfondimento, appunto un telefracking, su ’Terra e mare’ di C. Schmitt più qualche appunto di sfuggita su altro testo posteriore, ‘Teoria del partigiano’, che magari non è invecchiato così bene? Cosa ne pensa?

    http://aldogiannuli.it/rileggendo-terra-e-mare-di-carl-schmitt/

    E visto, professore, che restiamo i soliti quattro gatti (due e mezzo se manca Gaz) e che parliamo di partigiani: si sa che fine abbiano fatto gli illustri commentatori di questo sito… Tutti telepartigiani guidati dal telesubcomandante Curioni…? Tu quoque, Tenerone…?

    Buona domenica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.