Algido Lunnai: Assumo la difesa di Silvio Berlosconi!

<<quando incasserai delapiderai
mezza pensione
diecimila lire
per sentirti dire: “micio bello e bamboccione”>>

Algido Lunnai: Assumo la difesa di Silvio Berlosconi!

Se c’era bisogno di una prova dell’astiosità della magistratura contro il Presidente del Consiglio Silvio Berlosconi, ora l’abbiamo avuta: la vittima è diventata il colpevole!
Signori consideriamo le cose con freddezza, scevri da ogni passione di parte!
Di cosa è accusato Berlosconi? Sfruttamento della prostituzione, minorile (perchè le donne in questione sarebbero minorenni). Ma sfruttamento perchè? Forse non ha pagato il giusto prezzo di mercato? Anzi: ha dato molto di più!
Leggiamo le intercettazoni e le stesse testimonianze a suo carico: 5.000 euro per strusciarsi a seno nudo su di lui e farsi palpare un po’. Ma vi siete informati delle tariffe correnti? E poi lui che dà anche case, piccoli gioielli, regalini vari.Queste ragazze speculano sul bisogno di affetto di un povero vecchio, debole, abbandonato dalla moglie e da Fini…
E’ evidente che lo sfruttato è lui e loro dovrebbero essere denunciare per “sfruttamento di utilizzatore finale”. Sono loro le “corruttrici di maggiorenne senescente” .
Ma è mai possibile, o porco di un cane, che le avventure in codesto reame….!?
Peggio ancora se ascoltiamo le dichiarazioni di Ruby: gli chiede 5 milioni per tacere. E lui dice di si: è evidente che l’uomo non ha più la percezione del valore del denaro: ma se diamo a Ruby 5 milioni di euro per tacere, quanto dovremmo dare a lady Gaga per cantare?
Basta! E’ arrivato il momento di ergerci a difesa di questo uomo anziano, stanco e, diciamolo, anche un po’ intronato!
ED ALLORA, ACCUSO FORMALMENTE RUBY E LE SUE COLLEGHE DI CIRCONVENZIONE DI  INCAPACE!
Ovviamente, questo richiede un atto  preliminare: stabilire che il Cavaliere è effettivamente incapace di intendere e di volere. Dunque, il suo collegio di difesa ed i suoi parenti più stretti dovrebbero rivolgere istanza al tribunale per avviare procedimento di interdizione. Anche perchè, a questa velocità, in breve non ci sarà più ragione di liti ereditarie perchè non ci sarà più niente da ereditare! Facciamo due conti: alla media di 5.000 euro a ragazza, per almeno una quarantina a serata fa già 200.000 euro per una serata (senza contare i gagets, cibi, liquori, altro ecc.). Calcolando una media di 200 festini all’anno parliamo già di 40.000.000 di euro annui.. Se ci aggiungiamo le case e gli altri regalini, diciamo che siamo sui 60 milioni di euro che è già una bella botta. Poi, non sono solo le ragazze ad approfittare del suo stato particolare… diciamo di ingenua euforia, ci sono gli amici (e che amici!). E poi, se uno inizia a dare 5.000 euro per una strusciata di seno, cosa impedisce che domani dia in elemosina 1 milione di euro ad un mendicante? Che inizi a buttare smeraldi dalla finestra? O che faccia Giorgio Mendella suo amministratore delegato?
E dunque, la famiglia ha ottime ragioni per promuovere il processo di interdizione. Una volta interdetto –o quantomeno inabilitato- si aprirebbe la strada per denunciare le sfruttatrici ed ottenerne la giusta condanna detentiva!
Certo, ci sarebbe un inconveniente: per quanto la Costituzione non dica nulla in proposito, si porrebbe un problema: può un interdetto o un inabilitato essere Presidente del Consiglio? Per quanto il nostro cuore sanguini al pensiero, dobbiamo dire che assai difficilmente potremmo sostenere una tesi giuridica tanto ardita. Anche perchè la questione sarebbe sollevata davanti alla Corte Costituzionale che, come si sa, è piena di comunisti…
Insomma è molto probabile che il prezzo che il Cavaliere dovrebbe pagare sarebbe quello di farsi un po’ da parte. Ma nulla impedirebbe che restasse presidente del Milan o del Pdl e se vuole anche del circolo delle bocce! Certo dovremmo pensare ad una successione adeguata. Dovremmo rassegnarci all’idea di vedere un’altra persona lì dove siamo abituati a vedere LUI.
Però… pensandoci bene…non è detto che anche questo non avrebbe qualche lato positivo… In fondo il bicchiere sarebbe mezzo vuoto, ma anche mezzo pieno….
Voi che ne dite? Apriamo il dibattito.

Algido LUNNAI

aldo giannuli, algido lunnai, berlusconi, scandalo ruby


Aldo Giannuli

Aldo Giannuli

Storico, è il promotore di questo, che da blog, tenta di diventare sito. Seguitemi su Twitter o su Facebook.

Comments (7)

  • 🙂 Lo stato inquisitore ha sostituito la santa inquisizione. Visto che la finalità dello (s)tato è lo (s)tato stesso e visto che lo scopo esclusivo del governo deve essere non solo la conservazione, bensì la continua rigenerazione delle forze dello (s)tato, è chiaro che il governo non deve preoccuparsi degli individui; o meglio, si deve preoccupare di loro soltanto nella misura in cui essi sono di qualche rilievo per accrescere la forza dello (s)tato: allo (s)tato interessa quindi ciò che gli individui fanno, la loro vita e la loro morte, la loro attività, il loro comportamento, il lavoro e così via. Direi che dovremmo fare tutti causa allo (s)tato per sfruttamento alle ragioni di (s)tato ETICO.

  • Ma avete visto su AnnoZero che classe aveva quella tipa mulatta hummermunita? ha studiato ad oxford evidentemente. Ma mi chiedo: come è possibile che B. così smisuratamente ricco e potente si abbassi ad avere a che fare con certe sguaiate malafemmine da postribolo dei bassi nappulitani, ‘che con i soldi che ha potrebbe permettersi harem di escort di altissimo livello classe e cultura che è un piacere vederle. Mi fa pena vederlo abbruttirsi così a frequentare quella gente.Sta male. E’ un uomo solo alla mercè della peggio feccia che lo vede solo come un bancomat.Invece è un uomo con un cuore a forma di cuore. Dai Aiutiamolo! inizio a volerti bene B.!

  • Poi si va a votare , e quelli che scrivono e sognano queste cose , LO PRENDONO IN C…….
    Forse , per poter veder reallizzato il sogno , sarebbe meglio cambiare atteggiamento , e proporre , non irridere e denigrare .
    Almeno provateci …. sone 15 anni che , così facendo ,vi stà andando male !

  • ho l’impressione che sia stato il Vaticano a decretare la fine di Berlusconi perché non più affidabile. Altrimenti come si spiega il gran daffare che c’è ora in Vaticano per decidere la composizione del nuovo governo?

  • caro Dott. Giannuli,ho letto con vivo interesse il suo libro sui servizi segreti. Ho appreso molto e da appassionato la ringrazio. C’è stata una caduta di stile verso la fine laddove lei si riserva un paio di righe per fare quella che di fatto é la sua campagna elettorale contro l’attuale premier. Io rispetto le sue opinioni politiche,sebbene diverse dalle mie, ci mancherebbe, ma non credo che un libro che parli di apparati dello Stato addetti alla sicurezza del Paese, e per questo sottoposti al controllo politico di governi di diverso colore politico, meritasse quella specie di “volantino” inserito inaspettatamente tra le pagine del suo libro.. Un saluto

  • @ Angelo

    Quale pregiudizio nei confronti delle donne dei “bassi nappulitani” ?? Potresti citare tutte le “troiette” che albergano la capitale (a)morale d’Italia…. Milano…. Saresti molto più in tema… Ad maiora

    Mi scuso con lei Gianulli…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.