Tag: giorgio almirante

Rauti fascista di sinistra? Una messa a punto

Diversi intervenuti sia sul blog che sul mio profilo Fb ritengono ingiustificato quello che ho detto a proposito di Rauti “fascista di sinistra”. C’è chi, usando come pseudonimo quello che Rauti (con Giannettini) usò quando era al servizio del generale Aloja (Flavio Messalla) mi invita a documentarmi e leggere Rauti: l’ho fatto per oltre 25 anni e mi pare di aver scritto qualcosa in proposito, che è possibile trovare ancora in libreria; in compenso io noi so chi si celi dietro all’infausto pseudonimo di Messalla. Anche Ugo Maria Tassinari, che di storia della destra ne sa, mi dice che Rauti era un fascista di sinistra, antioccidentale, antiamericano ecc. Allora qualche precisazione si impone:

Continua a leggere

A proposito di abuso pubblico della storia: una strada per Almirante?

A proposito di abuso pubblico della storia: una strada per Almirante?

Il consiglio della zona 8 di Milano (quella in cui abito) sta discutemndo della proposta di dedicare una strada a Giorgio Almirante. Ovvia la protesta della sinistra,  ed ovvia anche la mia adesione alla protesta: ho già detto che sono contrario ad una toponomastica celebrativa e preferirei che si adottasse un criterio della rilevanza storica privo di valutazioni encomiastiche, ma sino a quando il criterio è quello valutativo laudatorio direi che la proposta è semplicemente indecente.
Quello, però, che mi colpisce è il tranquillo silenzio con cui la cosa sta passando. Dove sono gli storici, gli opinionisti, i magistrati che hanno espresso il loro autorevole parere  contro l’intestazione di una strada a Craxi. Dove è il popolo viola che ha manifestato a piazza Cordusio? Piero Ricca che fa? E Di Pietro non ha nulla da dire?

Continua a leggere